Come puliamo un parquet oliato?

 

Camminare a piedi nudi su un legno oliato è un'esperienza quasi mistica, forse il materiale da pavimentazione più vicino alla Natura, grazie al contatto diretto tra la pelle e l'essenza del legno.
Infatti la finitura oliata è priva di strati protettivi superificiali tipici della verniciatura, motivo per cui dovrà essere pulito e trattato con molto più attenzione per mantenere il parquet bello e pulito nel tempo.

Vediamo come pulire quotidianemente e trattare occasionalmente il pavimento.

 

PULIZIA QUOTIDIANA:

IDRONETTO :
detergente specifico per la pulizia frequente di superfici lignee. 
L’azione combinata dei tensioattivi e di estratti vegetali igienizzanti è particolarmente efficace per la rimozione dello sporco ancorato e per il controllo dei germi e batteri.

 

Rigenerante LINFOBELLO:  
manutentore rigenerante per pavimenti e superfici in legno trattate ad olio. 
Pulisce e conserva il trattamento nel tempo rinnovando la brillantezza alle superfici sporche e segnate dall'usura. 
L'azione solvente di Linfobello rimuove lo strato deteriorato e lo rigenera, donando nuova brillantezza e rilasciando un gradevole profumo agrumato.

 

CICLO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Macchie ostinate da rimuovere?

E' necessario portare il legno al suo stato originario, sarà quindi necessario un lavaggio con solvente utilizzando LINFOSOLV diluente sgrassante

La protezione verrà successivamente data con LINFOLUCE protettivo lucidante

 

La manutenzione poi seguirà il ciclo ordinario riportato sopra: Idronetto e Linfobello.

 

Hai bisogno di consigli tecnici?

Il tecnico risponde

scrivici a servizioclienti@pavipro.it opppure contattaci al nr 030/3546116